locandina-geodanza-uv

La geodanza: danza degli archetipi e movimento creativo è una disciplina artistico-terapeutica in cui il termine danza, non è inteso come movimento classico, strutturato ma, viene utilizzato nella sua più intrinseca accezione di danza come energia vitale.
L’energia vitale è spesso  interrotta dalle condizioni che ci impediscono di realizzarci in una  vita quotidiana che con le sue richieste di lavoro, famiglia, salute ci fa perdere il contatto con noi stessi, generando spesso piccoli e grandi blocchi energetici e patologie psicofisiche inibenti.
Gli incontri hanno l’obiettivo di rimuovere quelle tensioni psicofisiche, quei blocchi energetici che impediscono al singolo partecipante una libera espressione e realizzazione di sé  e del proprio benessere fisico, psichico ed emozionale.
“Tutto ciò che viene sbloccato nel corpo si ripercuote nella mente e e nelle emozioni”
Si ispira e mantiene la disposizione e le caratteristiche dei sette chakra della tradizione tantrica indiana.
Ogni chakra viene esplorato per quattro incontri, partendo dal primo, la terra, fino ad arrivare al settimo, la corona.
Questi livelli costituiscono la base e il contenitore di riferimento del metodo utilizzato; una tradizione che tende al mantenimento dell’equilibrio psico-fisico della persona

Ascoltate la musica con l’anima.
Non sentite un essere interiore che vi si risveglia dentro? È per lui che la testa vi si drizza, che le braccia si sollevano, che camminate lentamente verso la luce. E questo risveglio è il primo passo della danza come la concepisco io

(Isadora Duncan).